Decoder e frequenze

Puoi seguirci ogni giorno sui seguenti canali:

Digitale Terrestre

canale 32

 Satellite

Tivusat canale 32

Tivusat HD canale 132

Sky e Sky HD canale 475

FTA sintonizzati su Hotbird east 13°

In streaming

Sul sito qvc.it nella sezione
Guarda QVC in diretta

Su YouTube

Come sintonizzare il decoder

Nel caso non riuscissi a trovarci sul canale 32 del Digitale Terrestre, ecco che cosa devi fare per sintonizzare il tuo decoder:

Consulta il manuale

 

 

1. Consulta il manuale


Consulta il manuale del tuo Decoder Digitale Terrestre (DTT) al capitolo "sintonizzazione".


Imposta la funzione LCN

 

 

2. Imposta la funzione LCN


Imposta la funzione LCN (riordino automatico dei canali).
Se la tua TV non ha questa funzione scorri la lista dei canali memorizzati.


Verifica la posizione di QVC

 

3. Verifica la posizione di QVC


Avvia la sintonizzazione automatica e controlla che QVC sia presente alla posizione 32 della lista canali. Nel caso non trovassi comunque il nostro canale, e se abiti in un condominio con un impianto di antenna centralizzato, potrebbe essere necessaria la rimozione di eventuali filtri.


Imposta la tua TV

 

4. Imposta la tua TV


QVC Italia trasmette in formato 16:9.
Per una visione corretta del nostro canale sia il televisore, che l'eventuale decoder, devono essere impostati per visualizzare immagini in formato 16:9. Nel caso di dubbi consulta il manuale d'uso del televisore e del decoder.

Nel caso continuassi ad avere problemi,
consulta le risposte alle domande più frequenti:

Per prima cosa, verifica la presenza di Top Crime sul canale 39 o Cartoonito sul 46.
- se vedi uno di questi 2, è semplicemente un problema di ordinamento dei canali (ovvero il 32 potrebbe essere già stato occupato da un altro canale). Per ripristinare la situazione, ti basterà effettuare una reinstallazione completa dei canali. Per il procedimento, fai riferimento alle istruzioni del tuo decoder o del tuo televisore con decoder integrato, e segui quanto indicato alla voce “reset di fabbrica” o “reset alle impostazioni originali”. Di solito, è sufficiente selezionare “reinstalla in modalità automatica” o con ordinamento “LCN” se presente nelle opzioni.
- se non vedi o vedi male anche questi due canali, il problema è probabilmente relativo al tuo impianto di ricezione.

Ecco dei link in cui puoi trovare delle semplici indicazioni per molti modelli di decoder e TV in commercio:

Decoder:
http://www.mise.gov.it/images/stories/documenti/sintoniz_decoder_nointerattivi.pdf

 

Decoder interattivi:
http://www.mise.gov.it/images/stories/documenti/ProcedureSintonia_dec_interattivi.pdf

 

Televisori con decoder integrato:
http://www.mise.gov.it/images/stories/documenti/elenchi_TV_e_Decoder_12_LUGLIO_13.pdf

 

Come posso migliorare il mio impianto di ricezione?

Innanzitutto, verifica la copertura del segnale nel tuo comune a questo link:
http://www.mediaset.it/digitaleterrestre/copertura.shtml

 

Contatta quindi il tuo antennista di fiducia e specifica che desideri migliorare la ricezione di QVC (o, in termini tecnici, del Multiplexer Mediaset 2). Normalmente è sufficiente l'inserimento di un filtro di canale, un intervento semplice ed economico.

Se non sai dove trovare un antennista, puoi cercare quello più vicino a te tramite questo link:
http://www.tivu.tv/switchoff/ricerca-installatori.aspx

Innanzitutto, verifica la copertura del segnale nel tuo comune a questo link:
http://www.mediaset.it/digitaleterrestre/copertura.shtml

 

Contatta quindi il tuo antennista di fiducia e specifica che desideri migliorare la ricezione di QVC (o, in termini tecnici, del Multiplexer Mediaset 2). Normalmente è sufficiente l'inserimento di un filtro di canale, un intervento semplice ed economico.

Se non sai dove trovare un antennista, puoi cercare quello più vicino a te tramite questo link:
http://www.tivu.tv/switchoff/ricerca-installatori.aspx

Se abiti in zone poco coperte dal segnale del digitale terrestre, ti consigliamo di valutare la possibilità di installare un impianto di ricezione satellitare, che potrebbe rivelarsi anche economicamente vantaggioso.
Ti ricordiamo che QVC è un canale “in chiaro”, ossia gratuito, ed è visibile anche per gli abbonati Sky sul canale 475 e per gli abbonati tivùsat al canale 32. Puoi inoltre seguire tutta la programmazione in streaming sul sito qvc.it nella sezione Guarda QVC in diretta, ovunque ti trovi.