James Read Tan prende il nome proprio dal suo fondatore.

James ha lavorato per più di 15 anni nell’industria della bellezza, in particolare in abbronzatura artificiale, ricoprendo diversi ruoli e diventando un grande esperto delle tendenze del settore. 

Il desiderio di James è quello di valorizzare la categoria dei prodotti autoabbronzanti, superando i pregiudizi che li identificano per il loro odore e per il colore non troppo naturale.

Da qui l’idea: combinare i benefici della skincare a quelli dell’abbronzatura artificiale.  

Ecco come nasce il brand James Read Tan.

I suoi prodotti si occupano sia del benessere che della bellezza della pelle: benessere per le loro proprietà skincare, bellezza perché le donano un aspetto dorato e naturale, come appena baciata dal sole.