Gem Adventurer

Tanzanite

Nome: Tanzanite

Origini del nome: questa pietra naturale fu chiamata Tanzanite dal primo presidente di una prestigiosa casa di gioielleria, che la definì “la più importante scoperta in più di 2000 anni in ambito di gemme”

Durezza: 6.5-7 sulla scala Mohs

Giacimenti: scoperta nel 1967, l’unico giacimento al mondo non è lontano dal Monte Kilimanjiaro, in Tanzania, e si trova sulle aride colline di Merelani situate ai piedi del monte, che sorgono dalle calde pianure del Sanya. Diviso in 4 blocchi, copre scarsamente la grandezza di 20km3

Rarità: estremamente rara, perché si tratta di una pietra estraibile da un unico giacimento

Colore: tipicamente blu o blu-viola, ricorre anche in altre tonalità, a seconda della percentuale di cromo e di vanadio

Curiosità: secondo la leggenda, i primi ad estrarre la Tanzanite furono i nomadi mandriani Masai. La scoperta fu attribuita dal governo della Tanzania a Ndugu Jumanne M. Ngoma