Nome: rodolite della Rift Valley

Origine del nome: dal greco “rhodo” (rosa) e “Lithos” (pietra)

Mese a cui è associato: gennaio

Durezza: 7-7.5 sulla scala Mohs

Giacimenti: proviene dalle miniere a 100 km a sud ovest di Lodwar, vicino ai confini con l’Uganda, nel distretto di Turkana, situato nella provincia keniota della Rift Valley. Dalla Great Rift Valley dell’Africa dell’est arriva il deposito più grande di gemme al mondo

Rarità: estremamente rara, perché totalmente naturale

Colore: combinazione di rosa, rosso e viola

Cenni storici: fu scoperta nel 1882 nella contea di Macon nel Nord Carolina dal leggendario avventuriero George Fredrick Kunz, che le diede questo nome per la sua somiglianza con il rododendro di montagna, pianta tipica del luogo