Gem Adventurer

Cristallo di Rocca

Nome: Cristallo di Rocca

Origini del nome: deriva dal greco krystallos, che significa ghiaccio

Durezza: 7 sulla scala di Mohs

Giacimenti: la fonte principale è nella cittadina di Corinto nel nord ovest dello stato di Minas Gerais in Brasile

Rarità: se estremamente trasparente, limpida e con una lavorazione precisa, è una pietra preziosa rara e da collezione

Colore: una gamma di bianchi ghiaccio limpidi estremamente brillante e trasparente

Curiosità: il Cristallo di Rocca è il quarzo nella sua varietà più pura, con una brillantezza meravigliosa, che ricorda quella dei diamanti per la sua elevata trasparenza e assenza di colore

Consigli di cura: per la pulizia si consiglia di usare sapone delicato e acqua tiepida, strofinando, se necessario, il retro della gemma con uno spazzolino da denti molto morbido. Dopo la pulizia, asciugare tamponando con un asciugamano morbido o un panno di camoscio