Una storia di passione e golosità nata in Belgio

Il cioccolato è un vero e proprio emblema della “joie de vivre”.
Il Belgio è un Paese che ha molto a cuore questa filosofia di vita e non sorprende che il cioccolato belga ne sia diventato uno dei grandi ambasciatori. Più intenso di quello svizzero, più dolce del francese, questo cioccolato ha ormai conquistato il palato di moltissime persone, in tutto il mondo.

Duc d’O è l’azienda che negli ultimi 25 anni ha giocato un ruolo fondamentale nella produzione del cioccolato belga.
Fondata nel 1983 da Hendrik Verhelst, un appassionato amante del cioccolato, Duc d’O nacque fin da subito con la missione di offrire una qualità elevata al maggior numero di persone possibile. Oggi la fabbrica, che si trova nella regione di Anversa, produce giornalmente 30 tonnellate di prodotti al cioccolato.

Ma qual è il segreto di questi irresistibili cioccolatini?
Innanzitutto gli ingredienti: Duc d’O seleziona solo quelli di prima qualità, per produrre la massa di cacao che viene poi finemente macinata per ottenere una texture più raffinata. In secondo luogo, l’esperienza: ogni ricetta nasce dalla tradizione, il processo di concaggio del cioccolato è talmente perfezionato da regalare un sapore e una finezza unici.
I ripieni sono creati dai maestri pasticceri e l’assortimento ricchissimo contiene praline, truffle, conchigliette e molto altro, perfetti sia come dolce momento da concedersi che come regalo.

Cioccolato, esperienza, qualità: gli ingredienti di un goloso successo.