Caffarel è un nome storico nel mondo del cioccolato, da quando quasi duecento anni fa Paul Caffarel creò la sua piccola bottega nella città di Torino.

Nel 1865, unendo il finissimo cioccolato alle nocciole tonde gentili delle Langhe Caffarel inventa il Gianduiotto, ormai simbolo della cioccolateria piemontese.

L’azienda crea le proprie ricette a partire da materie prime di altissima qualità, come il cacao coltivato in Ecuador e Ghana, e le lavora con procedimenti che le rispettano e le esaltano, volti ad ottenere un risultato irresistibile.

Ingredienti, ricette, metodi e tempi che arrivano direttamente dalla storia più buona del cioccolato.